Jean de La Fontaine

Jean de La Fontaine

Jean de La Fontaine (1621-1695) è considerato il padre della favola dell’epoca moderna. Amico di Moliere, Racine e Boileau, studiò teologia e poi diritto, ma trascurò ben presto il suo ufficio per la letteratura. Dei due generi che frequentò, il racconto in versi e la favola, nel secondo poté dispiegare il suo stile preciso, nitido, assecondando il suo estro nell’abile uso del polimetro. Gli animali che mette in scena, ispirandosi a Esopo e a Fedro, sono piccole maschere che rappresentano la varia umanità, con i suoi vizi, capricci, difetti e manie. E nello stesso tempo il garbo sottile dell’ironia non nasconde un senso quasi nostalgico della natura e della sua armonia.

Jean de La Fontaine

Audiolibri e libri di Jean de La Fontaine

Favole
Favole GOLD