Ivan Sergeevič Turgenev

Ivan Sergeevič Turgenev

Trascorsa l'infanzia nella tenuta materna e compiuti gli studi filosofici a Pietroburgo, Turgenev (1818-1883) entrò in contatto con il mondo letterario, allora dominato da Puskin e Gogol'. Dopo una prima produzione poetica, si dedicò completamente alla narrativa e al teatro. Visse spesso all'estero, prima a Berlino, poi a Baden-Baden e a Parigi. Amico di Flaubert, Zola, Auerbach e James, Turgenev fu lo scrittore russo più apprezzato e conosciuto nell'Europa della seconda metà dell'Ottocento. Tra i suoi romanzi più celebri, Padri e figli, e i racconti Primo amore e Acque di primavera.

Ivan Sergeevič Turgenev

Audiolibri e libri di Ivan Sergeevič Turgenev

Il cane