Carlo Emilio Gadda

Carlo Emilio Gadda

Personalità letteraria tra le più grandi del Novecento, Carlo Emilio Gadda nasce a Milano nel 1893. Dopo essersi arruolato come volontario nella Prima Guerra Mondiale, si laurea in Ingegneria e dal 1926 inizia a collaborare con la rivista “Solaria” e a pubblicare le sue prime opere letterarie. Vive a Firenze e a Roma, dove lavora per il terzo programma radiofonico fino al 1955. Muore a Roma nel 1973. Tra le sue opere ricordiamo L’Adalgisa, Quer pasticciaccio brutto de via Merulana e La cognizione del dolore.

Carlo Emilio Gadda

Audiolibri e libri di Carlo Emilio Gadda

Quer pasticciaccio brutto de Via Merulana