Maddalena Crippa

Maddalena Crippa

Formatasi alla scuola del Piccolo Teatro di Milano, Maddalena Crippa debutta nel 1975 sotto la regia di Giorgio Strehler ne Il campiello di Goldoni. Protagonista della scena teatrale internazionale la ricordiamo, tra le tante interpretazioni, nel Macbeth di Shakespaeare, diretta da Marcucci, e con Ronconi ne La commedia della seduzione di Schnitzler. Partecipa al Festival di Salisburgo recitando in tedesco, è Elena nello Zio Vanja di Çechov per la regia di Peter Stein (premio miglior spettacolo al Festival di Edinburgo 1996). Sempre con Stein, guida la compagnia di trenta attori che porta in scena I demoni di Dostoevskij, maratona di dodici ore di scena, Premio Ubu 2006.

Maddalena Crippa

Audiolibri letti da Maddalena Crippa