editore

Combatti il gelo, scaldati con un audiolibro.

- vai all'e-commerce -

 
 
 

Al momento non ci sono eventi in programma,
forse perché siamo stanchi!
Ma continuate a seguirci, qualcosa di straordinario accadrà...

  • Claudio Bisio
    legge Favole al telefono
  • Francesco De Gregori legge America
  • Marco D'Amore legge La vita davanti a sé
  • Roberto Saviano legge Se questo è un uomo
  • Paolo Cortellesi legge La sovrana lettrice
  • Isabella Ragonese legge La ragazza con l'orecchino di perla
  • "Elena Ferrante? Niente misteri, sono io"

    Famiglia Cristiana

  • Friedrich Ani, "il Simenon di Monaco di Baviera"

    TTL, La Stampa

  • "Dalle banlieues ad Auschwitz, D'Amore legge Romain Gary"

    Agi

  • "Stoner, l'horror della normalità americana"

    Treccani.it

  • "Land Rover, i viaggi si misurano in pagine non in km"

    la Repubblica

  • Travolgente Fabrizio Gifuni in collusione emozionale con Gadda

    Critici per caso

vedi l'archivio


Non c’è né rivalità né inimicizia
tra libro e audiolibro. È un confronto
tra due diversi incanti

– Stefano Benni –

Chi siamo


Emons libri&audiolibri nasce a Roma nel dicembre 2007 dall’incontro tra l’esperienza dell’affermato editore tedesco Hejo Emons, Axel Huck, Viktoria von Schirach e un’appassionata squadra italo-tedesca . La scommessa era quella di portare al grande pubblico l’audiolibro in Italia, un modo antico e insieme attuale di godere della bellezza delle opere letterarie. Emons punta inizialmente sulla narrativa contemporanea, privilegiando, quando possibile, la lettura degli autori stessi, e diventando presto casa editrice leader nel settore. Il catalogo si è nel tempo arricchito di oltre 170 titoli tra classici, novità, saggistica e letteratura per ragazzi letti dai migliori attori sulla scena italiana, in versione integrale e senza alcun intervento musicale.
Oggi, in un periodo in cui gli editori tendono ad abbandonare la carta, la Emons ha scelto di rinsaldare anche i legami con la tradizione editoriale creando due collane cartacee: “111”, guide insolite delle principali città europee e italiane e “Gialli tedeschi”, una selezione della migliore letteratura tedesca del genere Krimi.