Fede e Tinto

Fede e Tinto

Fede &Tinto sono le voci e i volti dell’enogastronomia che diverte. Federico Quaranta, genovese, Nicola Prudente, pistoiese, conducono da dodici anni Decanter, il programma cult di Rai Radio2 dedicato al mondo dell’agricoltura e dell’enogastronomia. Nel 2005 sono anche volti di Rai Uno nel programma Linea Verde-Orizzonti e, dal 2011 al 2013, girano l’Italia con Fuori di Gusto su La7. Dal 2013 Fede è su Rai Uno a La Prova del Cuoco e a Linea Verde-Orizzonti, mentre Tinto è su Rai Due con Un Pesce di Nome Tinto, programma dedicato alla cultura ittica dal mare alla padella: per chi non sa che pesci prendere.
Entrati per caso nel mondo della comunicazione enogastronomica, sono riusciti a decifrare e dissacrare un mondo criptico, fatto di tecnicismi e termini aulici, restituendogli quella veste pop e conviviale che ne sta alla base. Nel 2008 sono entrati nel Guinness dei Primati per aver brindato in piazza del Duomo a Spoleto davanti a migliaia di persone con un calice di Asti Docg alto 2 metri e mezzo. Fra i più importanti riconoscimenti ricevuti da Fede&Tinto: il Premio Miglior Programma Giornalistico alla trasmissione Decanter su Radio2, assegnato dal Congresso Internazionale di Cucina Identità Golose 2010; il Premio Grandi Cru d’Italia ai migliori media che si occupano di vino (2011); il Premio Speciale della Giuria per la trasmissione Decanter su Radio2 in occasione dell’Oscar del vino 2012. Dallo stesso anno Decanter si distingue anche per aver lanciato in collaborazione con la Fondazione Italiana Sommelier il primo corso radiofonico di avvicinamento al mondo del vino. Dopo centinaia di migliaia di podcast scaricati il corso è diventato un volume: Sommelier ma non troppo, il libro per capire il vino senza troppi giri di bicchiere, edito da Rai Eri e giunto ormai allaterza ristampa. Nel 2013 il libro si è guadagnato l’Oscar Bibenda come miglior pubblicazione enogastronomica.

Fede e Tinto

Audiolibri e libri di Fede e Tinto